Copy
Agenzia per il Lavoro e Centro Elaborazione Dati


Hai bisogno di aiuto anche in vacanza?
Sono previste le
trasferte del lavoratore domestico

 
 
  
 

Il lavoratore convivente è tenuto, ove richiesto dal datore di lavoro, a recarsi in trasferta, ovvero a seguire il datore di lavoro o la persona alla cui cura egli è addetto, in soggiorni temporanei in altro comune e/o in residenze secondarie. In tali località il lavoratore fruirà dei riposi settimanali.
Nei casi di trasferta indicati saranno rimborsate al lavoratore le eventuali spese di viaggio che egli abbia direttamente sostenuto in tali occasioni.
Sarà inoltre corrisposta al lavoratore una diaria giornaliera, pari al 20% della retribuzione minima tabellare giornaliera, per tutti i giorni nei quali egli sia stato in trasferta ovvero si sia recato in soggiorni temporanei, salvo il caso in cui il relativo obbligo fosse stato contrattualmente previsto nella lettera di assunzione.

 

Il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dal Codice
in materia di protezione dei dati personali  - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.



Our mailing address is:
info@familla.it

Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list

 






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Italiana Assistenza · via Giovanni Brugnoli 13/D-E · Bologna, BO 40122 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp