La newsletter dei Centri per l'Impiego della Regione Toscana dedicata alle imprese.
Visualizza questa email sul browser

IN EVIDENZA

Governo: pubblicato il Decreto Crescita

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 del 30 aprile 2019, il Decreto Legge n. 34 del 30 aprile 2019,  “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi“.

Di seguito le principali novità in materia di lavoro:

  • articolo 5 – modifica alla normativa all’articolo 16 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147 (Rientro dei cervelli)
  • articolo 6 – modifiche al regime dei forfetari
  • articolo 7 – incentivi a favore di imprese di costruzione o di ristrutturazione immobiliare 
  • articolo 26 – agevolazioni a sostegno di progetti di ricerca e sviluppo per la riconversione dei processi produttivi nell’ambito dell’economia circolare
  • articolo 33 – assunzione di personale nelle Regioni a statuto ordinario e nei Comuni in base alla sostenibilita’ finanziaria

INCENTIVI ALLE ASSUNZIONI

ANPAL: Pubblicato il decreto per l'Incentivo Occupazione Sviluppo Sud
 
Con il Decreto Direttoriale del 19 aprile 2019, n.178 ANPAL istituisce l’Incentivo Occupazione Sviluppo Sud, che spetta ai datori di lavoro che assumano, tra il 1° maggio e il 31 dicembre 2019, persone disoccupate in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 16 e 34 anni;
  • 35 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, ai sensi del Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 17 ottobre 2017.
  • persone che non devono avere avuto un rapporto di lavoro negli ultimi 6 mesi con il medesimo datore di lavoro.

L’incentivo può essere riconosciuto per:

  • assunzioni a tempo indeterminato sia a tempo pieno che part-time, anche a scopo di somministrazione
  • rapporti di apprendistato
  • rapporti di lavoro subordinato in una cooperativa di lavoro

L’agevolazione riguarda le assunzioni effettuate nelle regioni Abruzzo, Molise, Sardegna, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
L'agevolazione è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, per un importo massimo di 8.060 euro su base annua. Il termine per la fruizione dell’incentivo è il 28 febbraio 2021

L'attuazione del provvedimento è demandata all’Inps che fornirà i chiarimenti sulle modalità operative della misura.

Informazioni:
www.anpal.gov.it

AVVISI REGIONE TOSCANA

REGIONE TOSCANA: Incubatori d'impresa e start up house, aperto l'avviso per accreditamento anno 2019

A partire dal prossimo 1 giugno 2019 sarà possibile presentare la domanda di accreditamento da parte di incubatori di impresa e start up house toscane. L'avviso consente alle strutture esistenti di accreditarsi e a quelle già accreditate di aggiornare i propri dati sul sistema informatico di Sviluppo Toscana. L'avviso si chiuderà il prossimo 15 settembre 2019.

Per informazioni:
Regione Toscana
 

REGIONE TOSCANA: Avviso pubblico per l’assegnazione di contributi a sostegno dell’occupazione per gli anni 2018-2020 - approvazione graduatoria dicembre 2018.

Con il  Decreto 8 maggio 2019, n. 6903, sono state pubblicate le graduatorie delle richieste ammissibili e non ammissibili a contributo presentate nel mese di dicembre 2018.
 

NORME E CIRCOLARI

Regione Toscana: Carta dei Servizi dei centri per l'impiego della Regione Toscana - aggiornamento

Con la Delibera 13 maggio 2019, n.630, la Giunta della Regione Toscana ha approvato il nuovo testo della Carta dei Servizi dei Centri per l'Impiego della Regione Toscana
La Carta dei Servizi si ispira ai principi di uguaglianza, imparzialità, accessibilità, partecipazione, efficienza ed efficacia, trasparenza, continuità e gratuità e definisce questi obiettivi per i centri per l'impiego:

  • personalizzare il servizio, al fine di costruire un percorso centrato sulle specifiche esigenze e caratteristiche del singolo lavoratore
  • consolidare il sistema di gestione dei livelli essenziali delle prestazioni (LEP), che sono stabiliti dalla normativa a livello nazionale
  • applicare la condizionalità, per cui alla erogazione di un sostegno al reddito, deve corrispondere una reale e concreta attivazione del disoccupato nello svolgere tutte le azioni concordate nel Patto di servizio e ritenute necessarie per la sua ricollocazione.
  • aprire al contributo di soggetti privati ai servizi pubblici attraverso il sistema dell'accreditamento, valorizzando le sinergie tra i servizi pubblici e i soggetti privati accreditati, con riferimento alle specifiche competenze, anche al fine di attuare in maniera integrata gli interventi
Per informazioni:
www.regione.toscana.it

INPS: aggiornamento utility per la verifica dei requisiti per il diritto all’esonero contributivo under 30

Con il Messaggio 9 maggio 2019, n. 1784  l'Inps informa che sono stati realizzati gli aggiornamenti alla utility per la verifica dei requisiti necessari per la fruizione dell'esonero contributivo ai sensi della Legge 27 dicembre 2017, n. 205.
Si ricorda che tramite l'utility  è possibile verificare le informazioni utili alla valutazione riguardante la portabilità dell’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro in relazione alle assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato di giovani che non siano stati occupati a tempo indeterminato con il medesimo o con altro datore di lavoro nel corso dell’intera vita lavorativa.

INPS: definizione Reddito di cittadinanza
Con la Circolare del 20 marzo 2019 n. 43, l'Inps definisce i requisiti per la richiesta del reddito di cittadinanza.

DAI TERRITORI

SETTORE SERVIZI PER IL LAVORO DI GROSSETO E LIVORNO
Sede di GROSSETO

Centro Impiego Manciano – incontro informativo 28 maggio 2019

Il giorno 28 maggio 2019 si terrà un incontro informativo al fine di sviluppare un rapporto più significativo tra i servizi pubblici per l’impiego ed il contesto produttivo, anche alla luce dei cambiamenti nel mercato del lavoro presentati dalla Legge di Stabilità 2019.

L'incontro è organizzato allo scopo di far emergere tra i presenti uno spazio di collaborazione e nuove riflessioni, così da  lavorare insieme e far avvicinare aziende e cittadini (incontro domanda offerta lavoro).

Il seminario è tenuto dalle consulenti che curano i servizi alle aziende e ai cittadini e dagli operatori del Centro per l'Impiego, coordinati dalla Responsabile:

Martedì 28 maggio 2019 dalle ore 15
Centro Impiego di Manciano
Largo Massimo d'Antona
Manciano (GR)

Regione Toscana: Centri impiego Numero Verde Imprese

 






Il servizio, gratuito sia da telefono fisso che da cellulare, è dedicato ad imprese, enti, consulenti del lavoro, associazioni datoriali e sindacali ed è attivo:

dal lunedì al venerdì: dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 17,30.

Le informazioni e la consulenza riguardano:

  • comunicazioni obbligatorie (CO)
  • incentivi alle assunzioni regionali e nazionali
  • assunzioni di categorie protette
  • rapporti di lavoro e tipologie contrattuali
  • adempimenti per l'assunzione di cittadini stranieri
  • tutela della maternità e paternità e del lavoratore
  • tirocini curriculari e extracurriculari
  • i servizi per l’incrocio domanda/offerta di lavoro garantiti dalla rete territoriale dei CPI
Cliccando sui seguenti link è possibile accedere alle liste dei Centri per l’Impiego: