La newsletter dei Centri per l'Impiego della Regione Toscana dedicata alle imprese.
Visualizza questa email sul browser

IN EVIDENZA

REGIONE TOSCANA: Nuovo avviso per la richiesta di contributo tirocinio non curriculare Giovanisì

La Regione Toscana ha pubblicato il Decreto Dirigenziale 24 ottobre 2018, n. 17574 con il quale modifica l'Avviso pubblico sul contributo per i tirocini non curriculari Giovanisì.
Si tratta del contributo regionale, sull'erogazione al tirocinante del rimborso spese forfetario da parte del soggetto ospitante, di almeno 500 Euro mensili previsto dall'art. 86 quinquies del Regolamento 8 agosto 2003 n. 47/R - regolamento di attuazione della L.R. 32/2002

Le modifiche introdotte all'Avviso saranno operative a partire dal 1 dicembre 2018 per le richieste di contributo presentate a partire da tale data.

Per informazioni: www.giovanisi.it

TRIO per le aziende toscane: come fare formazione attraverso la piattaforma e-learning

Sul canale YouTube del Portale Trio è' disponibile una speciale info-session dedicata alle imprese, che avranno occasione di scoprire, in pillole, cosa sono, quali opportunità offrono e in che modo attivare i Web Learning Group (WLG), strumenti gratuiti di accesso personalizzato alla formazione del personale grazie al progetto TRIO di Regione Toscana.
Clicca sull'anteprima per visualizzare il video.
Vediamo, in pillole, cosa sono, quali opportunità offrono e in che modo attivare i Web Learning Group (WLG), strumenti gratuiti di accesso personalizzato alla formazione TRIO
La formazione aziendale, oggi più che mai, abbraccia i canali digitali. Sempre più realtà infatti, per rispondere alle esigenze formative dei propri dipendenti, utilizzano strumenti online e nuove modalità di apprendimento, al passo con le innovazioni del mondo digital.
Forse non tutte le imprese toscane sanno che TRIO offre questa possibilità attivando i  Web Learning Group. In questo breve webinar TRIO spiega cosa sono i WLG, come funzionano, come fare ad attivarne uno e quali soggetti possono farne richiesta.
Per tutti coloro che avessero ulteriori richieste di informazioni, domande e curiosità, il tutor wlg di TRIO sarà a loro disposizione all’indirizzo mail infowlg@progettotrio.it.

 


Continuano i webinar realizzati nell'ambito della terza edizione dell'Employers' Day, iniziativa volta a favorire l’incontro tra i servizi pubblici per l’impiego e le imprese, che ha quale tema centrale dell'anno 2018 l'innovazione, la trasformazione del lavoro e le competenze digitali

WEBINAR Martedì 28 Novembre, ore 15-16: I voucher formativi della Regione Toscana per imprenditori, professionisti e manager

Il web-seminar, realizzato in collaborazione con la Direzione Istruzione e Formazione della Regione Toscana, mira ad illustrare lo strumento, promosso dalla stessa Regione, dei voucher formativi individuali rivolti a imprenditori, professionisti e manager

Clicca qui per iscriverti al webinar.

WEBINAR Mercoledì 29 Novembre, ore 15-16: L'apprendistato nel sistema duale, tra normativa, modalità operative e applicazione. Le opportunità in Toscana

Il webinar, realizzato in collaborazione con la Direzione Istruzione e Formazione della Regione Toscana, fornisce gli elementi per la comprensione delle azioni e degli strumenti messi a disposizione dalla stessa Regione, per l'utilizzo dell'apprendistato nell'ambito del sistema duale

Clicca qui per iscriverti al webinar.

WEBINAR Martedì 4 Dicembre, ore 15-15-45: Industria 4.0 e le opportunità della Regione Toscana per le imprese

Il webinar, realizzato in collaborazione con la Direzione Istruzione e Formazione della Regione Toscana, mira ad illustrare i progetti formativi, finanziati dalla stessa Regione, per lavoratori di imprese che attuano programmi di riconversione produttiva ristrutturazione aziendale e reindustrializzazione, all'interno del paradigma di Industria 4.0.

Clicca qui per iscriverti al webinar.

WEBINAR Lunedì 10 Dicembre, ore 15-16: Le agevolazioni alle assunzioni Regione Toscana: case study e approfondimenti

Il webinar interviene in merito all'avviso regionale dedicato alle agevolazioni per l'inserimento lavorativo di particolari target di persone, con l'obiettivo di approfondire alcuni aspetti normativi e applicativi

Clicca qui per iscriverti al webinar.

AVVISI REGIONE TOSCANA

Regione Toscana: Contributi per tirocini non curriculari per il reinserimento lavorativo nell'Area costiera Livornese e Piombino

Con il Decreto del 17 ottobre 2018, n. 16994 è stato pubblicato l'Avviso pubblico per l'erogazione di contributi per tirocini non curriculari finalizzati al reinserimento lavorativo di residenti o domiciliati in un comune rientrante nelle aree di crisi complessa dell'Area Costiera Livornese e di Piombino.

Soggetti ammessi alla presentazione dei progetti
La domanda di contributo può essere presentata da soggetti ospitanti, privati o pubblici, aventi sede operativa in uno dei Comuni delle aree di crisi complessa dell'Area costiera livornese e di Piombino, in possesso dei requisiti previsti dall'art. 86ter del Regolamento n. 47/R/2003 per l'attivazione dei tirocini non curriculari.

Destinatari dei tirocini
I destinatari dei tirocini oggetto del contributo di cui al presente avviso sono:

  • soggetti in stato di disoccupazione ai sensi dell'articolo 19, comma 1, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150 (Disposizioni per il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive, ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 10 dicembre 2014, n. 183) residenti o domiciliati in un comune rientrante nelle aree di crisi complessa dell'Area costiera livornese e di Piombino e non beneficiari di strumenti di sostegno al reddito

Tipologia di finanziamento dell'avviso
Contributi destinati alla copertura totale o parziale del rimborso spese da corrispondere al tirocinante ai sensi dell'art. 86 quinquies del Regolamento n. 47/R/200347R, per un importo massimo di 500,00 euro mensili.

Presentazione domande:
Le aziende interessate possono presentare domanda dii finanziamento sul presente avviso entro e non oltre il 14 dicembre 2918.

Per informazioni:
www.regione.toscana.it

NORME E CIRCOLARI

INPS: Circolare sul regime contributivo per i contratti di apprendistato 

L'Inps ha pubblicato la Circolare 14 novembre 2018, n. 108, con la quale riepiloga l'assetto del regime contributivo per i contratti di apprendistato, allo scopo di favorire il corretto assolvimento degli obblighi contributivi. 

La Circolare riepiloga:

  • la disciplina normativa dei contratti di apprendistato per singole tipologie
  • la loro tutela previdenziale ed assistenziale e la misura della contribuzione
  • le istruzioni operative per la compilazione dei flussi Uniemens


 

ANPAL: “Yes I Start Up” – progetto di Garanzia Giovani per l’avvio di impresa

E' partito “Yes I Start Up”, un progetto che promuove la formazione per l’avvio di impresa, finanziato nell’ambito di Garanzia Giovani Misura 7.1 – “Attività di accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start up di impresa” del Programma operativo Iniziativa occupazione giovani, a titolarità di Anpal, in  aiuto dei giovani. 

Destinatari
Giovani tra i 18 e i 29 anni che non studiano, non sono impegnati in attività di formazione e non lavorano (NEET), e che hanno quindi aderito al Programma Garanzia Giovani.

Il progetto è realizzato dall’Ente Nazionale Microcredito in accordo con Anpal, ed è finalizzato ad individuare, coinvolgere e formare i Neet per supportarli a realizzare la loro idea imprenditoriale attraverso lo sviluppo di un piano di impresa.

I ragazzi che partecipano al percorso formativo possono successivamente accedere al finanziamento del fondo rotativo SELFIEmployment, finanziato da Garanzia Giovani che mette a disposizione un prestito per importi da 5.000 a 50.000 euro senza interessi e senza la necessità di garanzie reali o personali.

Presentazione della domanda
Gli interessati possono inoltrare la domanda attraverso il portale Invitalia che agisce come soggetto gestore del fondo rotativo.

L’attività formativa è coordinata dall’Ente Nazionale Microcredito, che supporta i giovani Neet attraverso gli sportelli “Retemicrocredito”, attivi preso 160 comuni, Cpi, camere di commercio, università, con finalità informativa. 60 sportelli, tra i 160 delle Retemicrocredito, svolgono anche funzione di accompagnamento e supporto personalizzato.

Per informazioni
www.garanziagiovani.gov

INPS: Contratto di prestazione occasionale e Libretto famiglia

Con la Circolare n. 103 del 17 ottobre 2018, l'Inps fornisce le istruzioni per la corretta gestione delle prestazioni di lavoro occasionale  nel quadro delle nuove disposizioni intervenute con Decreto-Legge 12 luglio 2018, n. 87 (art. 2-bis), introdotto dalla Legge 9 agosto 2018, n. 96.

In particolare:
  • sono state apportate novità nelle informazioni che i prestatori di lavoro devono rendere all’atto della registrazione nella procedura informatica dedicata alle prestazioni occasionali;
  • sono state modificate le dichiarazioni inerenti le prestazioni per le imprese operanti nel settore agricoltura;
  • sono stati creati 2 nuovi regimi per le aziende alberghiere e per le strutture ricettive del settore turismo e per gli enti locali;
  • sono descritti ed elencati i codici Ateco 2007 delle aziende alberghiere e strutture ricettive che possono attivare prestazioni occasionali
  • è stata introdotta una nuova modalità di erogazione del compenso al lavoratore.

 

MINISTERO DEL LAVORO: Indicazioni sul contratto a tempo determinato e la somministrazione a termine

La Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha emanato la Circolare 31 ottobre 2018, n.17 con la quale ha fornito le prime indicazioni interpretative in materia di contratto di lavoro a tempo determinato e somministrazione di lavoro dopo le modifiche introdotte dal Decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante “Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese”, convertito, con modificazioni, dalla Legge 9 agosto 2018, n. 96.

 

DAI TERRITORI

Regione Toscana: Centri impiego Numero verde Imprese

 






Il servizio, gratuito sia da telefono fisso che da cellulare, è dedicato ad imprese, enti, consulenti del lavoro, associazioni datoriali e sindacali ed è attivo:

dal lunedì al venerdì: dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 17,30.

Le informazioni e la consulenza riguardano:

  • comunicazioni obbligatorie (CO)
  • incentivi alle assunzioni regionali e nazionali
  • assunzioni di categorie protette
  • rapporti di lavoro e tipologie contrattuali
  • adempimenti per l'assunzione di cittadini stranieri
  • tutela della maternità e paternità e del lavoratore
  • tirocini curriculari e extracurriculari
  • i servizi per l’incrocio domanda/offerta di lavoro garantiti dalla rete territoriale dei CPI
Cliccando sui seguenti link è possibile accedere alle liste dei Centri per l’Impiego: