Copy
Se non visualizzi correttamente questa email clicca qui

Newsletter dedicata ai cittadini desiderosi di collaborare a rendere sempre più vivibile il territorio, bene comune, nelle tematiche di CURA e DECORO URBANO.
NEWS
Carissimi cittadini settimesi,
per merito vostro stiamo crescendo, tutti, insieme!
         Settimo Bene Comune, con questo quarto giornalino, compie il suo quarto mese di vita. Troverete in queste pagine una brevissima sintesi delle principali notizie sulle quali nell'ultimo mese abbiamo, insieme, lavorato.
         Dall’ultimo numero di Settimo Bene Comune siamo ancora cresciuti, tutti, in consapevolezza, coscienza civica, e partecipazione. Grazie soprattutto a voi che mettete impegno, tempo e idee nel monitorare la nostra città e suggerire ipotesi di miglioramento; il tutto facendo uso di senso civico e, perché no, di buona educazione. Già, perché in questo mondo social dove pare possa valere tutto, constatare che il dibattito nella pagina Facebook di Settimo Bene Comune viene spontaneamente condotto entro l'alveo del civismo e del rispetto reciproco, è davvero una grande soddisfazione. Grazie a voi, da dicembre siamo dovuti intervenire solo in due occasioni, a cancellare insulti e turpiloquio: anche questo è un risultato.
Solo nell'ultimo mese ci avete inviato un centinaio di post, una cinquantina di messaggi, centinaia di commenti e moltissime e-mail attraverso i diversi canali: questa è collaborazione vera. Le polemiche, poche ma molto costruttive. E noi, concedeteci questa piccola nota d'orgoglio, abbiamo sempre risposto a tutti voi nei tempi più brevi possibili.
         Ora ci avviamo verso una stagione, quella primaverile ed estiva, davvero ricca di iniziative, sfide e lavoro, di cui vi daremo conto con puntualità.
         Vi chiediamo pertanto di non perderci di vista e di continuare a dialogare e collaborare come nei primi mesi.    
         Approfittiamo per formulare un augurio, sincero, di buona Pasqua.

SETTIMO BENE COMUNE
Alberature e verde
Sono proseguiti in tutta la città gli interventi di abbattimento e di potatura delle alberature. Il piano è stato redatto dopo un’analisi approfondita sul territorio cittadino.  Nelle foto via Don Gnocchi, via Torino, via Milano e via Sondrio.
Posizionati i nuovi arbusti nelle fioriere di via Italia e via Roma.
 
Anche i ragazzi richiedenti asilo del centro Fenoglio, assieme a Patrimonio e molte associazioni di volontariato, sono impegnati per opere di manutenzione. Qui al Parco Castelverde.
 
E hanno avuto inizio anche i lavori di sfalcio.
Viabilità e strade
Lunedì 20 marzo terminati i lavori e riaperto al traffico il cavalcavia di Corso Piemonte. Nello stesso giorno ripristinata la viabilità limitrofa. Il giorno successivo, martedì 21, si è ripristinata la circolazione della linea d'autobus SE2 di GTT, nei due sensi di marcia, avverrà il giorno dopo, martedì 21 marzo.
Aperta inoltre al traffico veicolare, nei due sensi di marcia, la nuova rotatoria di via Torino.
Sono altresì iniziati i lavori di rifacimento del manto stradale e di riqualificazione di strada della Merla nell’ambito dell’area denominata Settimo Cielo.
Proseguono le opere di sistemazione del manto stradale e di riqualificazione in molte aree della città. Sono iniziati i lavori in via Consolata, nel parcheggio di via Schiapparelli (in prossimità dell'accesso al sottopasso ferroviario) e in via Borgata Paradiso.
Continuano, intanto, i lavori per il collegamento della via Torino con la Regio Parco.
...E sono terminati i lavori di asfaltatura in via Mantova.
...Mentre proseguono gli interventi di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale deteriorata.
Sono stati effettuati i lavori di ripristino e installazione nuova illuminazione nei sottopassi pedonale e veicolare dei "Tre ponti".
...E riattivato, successivamente agli atti vandalici, con nuove lampade l’illuminazione nel parcheggio in prossimità dell’accesso al sottopasso pedonale dell’autostrada TO-MI.
DOPO
PRIMA
Un buon esempio.   Scegliamo, tra i tantissimi buoni esempi di collaborazione fra cittadino e Amministrazione, un piccolissimo episodio. Questo per sottolineare che anche dalle piccole cose del quotidiano si ottiene il decoro urbano.
Grazie alla segnalazione di un cittadino settimese abbiamo ripulito i cartelli con le indicazioni in piazza degli Alpini, vandalizzato da ignoti. La notizia ovviamente non è la pulizia del cartello. Vogliamo da un lato stigmatizzare il comportamento dei teppisti, analogo a tanti altri atti vandalici sul territorio; d'altra parte, al contrario, sottolineare il senso di appartenenza e di civismo dei veri cittadini di Settimo Torinese che s'impegnano, segnalano, partecipano al decoro urbano.
Condividi
Tweet
Inoltra

Copyright © 2017 Informagiovani. Tutti i diritti sono riservati.